HOME PROFILO VETRINA CONTATTI DOVE

Lo studio svolge le seguenti attività susseguenti al ritiro del permesso comunale:
  • direzione lavori;
  • direzione tecnica del cantiere;
  • stesura di particolari costruttivi;
  • contabilità lavori;
  • varianti in corso d'opera;
  • collaudo finale;
  • richiesta agibilità e chiusura lavori;
… terminata la progettazione e ritirati i permessi si passa alla fase di direzione lavori nella quale lo studio verifica la rispondenza dell'opera al progetto attraverso una serie di sopralluoghi durante l'esecuzione delle opere.
Vengono forniti ulteriori chiarimenti sulle modalità tecniche ed operative di esecuzione delle opere sia al committente che all'impresa esecutrice.
Si valutano eventuali modifiche da effettuare in corso d'opera predisponendo l'eventuale progetto di variante da eseguirsi mediante D.I.A. o S.C.I.A o con nuova richiesta di premesso di costruire.

Se necessario viene tenuta la contabilità dei lavori sia con modalità proprie delle opere pubbliche che con modalità più sintetiche per lavori privati.
Determinazione dei SAL stati di avanzamento lavori sia per il compenso delle imprese che per eventuali mutui in corso d'opera.
Si fornisce anche la consulenza tecnica alle imprese edili per la realizzazione delle opere o la scelta di materiali e/o tecniche di posa.
Terminati i lavori si collaudano le opere attraverso la verifica finale dei lavori e del rispetto delle indicazioni di contratto e di capitolato determinando il compenso finale a saldo dell'impresa ed il controllo della documentazione relativa.
Si raccolgono e compilano i documenti e le certificazioni di conformità dell'opera necessarie alla presentazione della richiesta di agibilità.