HOME PROFILO VETRINA CONTATTI DOVE

Lo studio svolge direttamente la progettazione di edifici a carattere residenziale, commerciale, turistico-ricettivo, industriale e terziario sia per nuove costruzioni che per interventi su edifici esistenti. Sono svolte pratiche mediante Permessi di costruire, D.I.A. (Denuncia di Inizio Attività) , S.C.I.A. (segnalazione certificata di inizio attività) relative a:
  • nuove costruzioni;
  • ristrutturazioni;
  • ampliamenti;
  • ampliamenti con “piano casa”;
  • sopraelevazioni;
  • recupero rustici;
  • recupero sottotetti;
  • cambi di destinazione d'uso;
  • sanatorie.
La progettazione architettonica, che sia riferita a nuovi edifici o che intervenga su edifici esistenti, viene svolta attraverso una serie di fasi che accompagnano il cliente dalle sue esigenze iniziali fino al ritiro dei permessi edilizi, proseguendo attraverso le altre attività svolte dallo studio fino al collaudo finale dell'opera.
Dal colloquio iniziale con il cliente per individuare le sue esigenze si passa ai sopralluoghi per la verifica ed il rilievo dello stato dei luoghi; all'analisi delle potenzialità urbanistico edilizie; all'analisi di fattibilità dell'opera per giungere al progetto preliminare riportante più soluzioni rispondenti alle norme edilizie, igienico-sanitarie ed urbanistiche, ed alla verifica di rispondenza alle esigenze del cliente.
Scelta la soluzione migliore ed apportate le eventuali modifiche si passa alla redazione del progetto architettonico definitivo e di tutta la documentazione a corredo necessaria alla presentazione della pratica comunale per la richiesta dei permessi edilizi necessari.
Lo studio si occupa anche della richiesta di eventuali autorizzazioni complementari che si rendono necessarie (ASL, pareri beni architettonici, autorizzazioni paesaggistiche, ecc).
Il cliente durante la fase progettuale viene consigliato ed assistito nella scelta dei materiali, delle soluzioni tecniche e tecnologiche più soddisfacenti alle sue esigenze e nella scelta dell'impresa esecutrice attraverso la redazione del CAPITOLATO dei lavori e l'analisi dei preventivi pervenuti per l'esecuzione dei lavori.
Particolare attenzione viene dedicata sin dall'inizio all'integrazione del progetto architettonico con le restanti componenti progettuali dell'edificio (isolamento termico, impianti) che vengono già definiti e pre progettati direttamente dallo studio e con altri componenti (struttura portante) che vengono svolti da collaboratori esterni con i quali lo studio si interfaccia sin dal primo momento.